Modella con acconciatura per capelli crespi
Cura Capelli | Capelli secchi

Tagli per capelli crespi: è questione di stile

Hai i capelli crespi? Non saranno più un problema! Se non hai abbastanza tempo o voglia per dedicarti ad un lungo styling anti crespo, mantieni i capelli al naturale tirando fuori il loro lato migliore! Ecco come fare.

Esistono infinite acconciature per capelli crespi: per tenere i tuoi capelli sempre ordinati e domare la loro naturale “libertà” puoi sicuramente ricorrere a chignon o a pettinature intrecciate, ma puoi anche lasciare i tuoi riccioli al naturale e dare loro una bella forma con dei delicati gesti delle mani. Di seguito, alcune idee:

1. Taglio per capelli crespi: lisci alle radici, mossi sulle lunghezze

Modella con capelli lisci alle radici e mossi sulle lunghezze
© Getty Images

Capelli lisci alle radici, mossi sulle lunghezze

Di solito, il problema dei capelli crespi non si presenta troppo sulle lunghezze, quanto perlopiù sulle radici, alla base della testa, a causa del loro, a volte eccessivo, volume. Un buon taglio per capelli crespi, dunque, può essere pettinato in modo tale che risulti liscio dalle radici alle tempie e naturale sulle lunghezze. Lo strumento ideale per realizzare questa pettinatura per capelli crespi è una piastra, ma ricorda di usare un termoprotettore per non rischiare di rovinare la tua chioma con il calore. Il contrasto fra il liscio e il riccio sarà sorprendente.

 

Consiglio: usa un olio per capelli per renderli più morbidi.

Taglio per capelli crespi: ciuffo e capelli mossi

Modella con ciuffo e capelli lunghi naturali
© Getty Images

Onde e ciuffo

Per realizzare questa acconciatura per capelli crespi, approfitta del volume dei tuoi capelli e avvolgi delle ciocche sulla testa, per creare un ciuffo. Prendi un’abbondante parte della frangia e, come se volessi fare uno chignon, acconciala e sposta i capelli da un lato usando la cera e fissando il ciuffo alla testa con l’aiuto di un pettinino. Lascia il resto della chioma al naturale.

 

Consiglio: Con una forcina appariscente e colorata, non passerai inosservata.

Taglio per capelli crespi: domati sulla fronte, ribelli sulle lunghezze

Modella con capelli crespi
© Getty Images

Forcine e cera: non hai bisogno di altro!

Anziché un vero e proprio taglio, proponiamo qui piuttosto un’acconciatura per capelli crespi. Dopo aver diviso i capelli tramite una riga, fissa la frangia o i capelli della fronte su di un lato con l’aiuto di forcine per capelli: lo styling di questa pettinatura per capelli crespi è davvero semplice e il suo effetto finale è stupefacente, seppur restando molto naturale. Se lo ritieni necessario, puoi usare anche della cera per capelli per aiutare la naturale morbidezza dei tuoi capelli ad esaltare i lineamenti del tuo viso.

 

Consiglio: per lo styling preferisci una cera opaca, in modo da evitare che i capelli si secchino.

 

Scopri: