Come non far sporcare i capelli
Cura Capelli | Cura dei capelli

Come non far sporcare i capelli e mantenerli puliti

Subito dopo aver fatto lo shampoo, i capelli appaiono splendenti, morbidi ed emanano un buon profumo di pulito. Peccato che però il giorno dopo sembrino già spenti e appesantiti! Come fare, quindi, per mantenere i capelli puliti a lungo e non stressarli con lavaggi troppo frequenti?

 

Esistono numerosi fattori che contribuiscono a sporcare i capelli in fretta: gli agenti atmosferici come il vento e la pioggia, indossare spesso il cappello e l’uso di prodotti troppo aggressivi. In questo articolo vogliamo darti dei piccoli suggerimenti su come non far sporcare i capelli troppo velocemente.
 

Come non far sporcare i capelli: fa’ la cosa giusta

Capelli puliti a lungo

Prima di tutto, se davvero desideri evitare di lavare i capelli un giorno sì e l’altro pure, dovresti iniziare a controllare alcuni piccoli gesti che contribuiscono di certo a rendere subito sporchi i capelli. Il primo di questi piccoli errori da eliminare è il passarsi di frequente le mani tra i capelli: le mani, infatti, non sono sempre pulite e toccando di continuo la testa non faremo che veicolare tutte le impurità dalle dita ai capelli.


Inoltre, per mantenere i capelli puliti a lungo, sarebbe saggio limitare l’uso del cappello o comunque lavarlo molto spesso. Allo stesso modo, anche le spazzole e i pettini che usi quotidianamente dovrebbero essere lavati ogni settimana; per farlo basta lasciarli in ammollo in acqua calda e sapone neutro per qualche ora, dopodiché sciacquali con acqua tiepida e rimuovi i capelli rimasti impigliati tra le setole delle spazzole aiutandoti con le dita. Non dimenticare di prenderti cura della tua chioma anche di notte e ricorda di utilizzare federe di tessuti naturali, come cotone o seta, e di raccogliere i capelli in trecce non troppo strette prima di andare a dormire.
 

Capelli puliti a lungo: piccoli trucchi e suggerimenti

Per avere sempre i capelli puliti, la tua beauty routine dovrà iniziare di sera, poco prima di andare a letto: ricorda di spazzolare generosamente i capelli, utilizzando una spazzola con setole naturali oppure un pettine di legno a denti larghi. In questo modo distribuirai il sebo prodotto dal cuoio capelluto su tutta la testa, impedendo che questo si concentri alle radici, ed evitando così il fastidioso effetto unto. Se nonostante questo piccolo, semplice trucchetto ti sembrerà che i capelli siano subito sporchi, allora potrai ricorrere all’uso di uno shampoo secco, come ad esempio dello Shampoo Secco Palette.

 


Ad ogni modo, cerca di non lavare i capelli troppo spesso. Per sopportare meglio l’attesa tra uno shampoo e l’altro potrai osare con acconciature alte oppure potrai sperimentare un look senza tempo con le acconciature classiche più amate

 


Ecco, infine, gli ultimi due piccoli suggerimenti per avere capelli puliti a lungo: dopo aver fatto lo shampoo effettua l’ultimo risciacquo con l’acqua fredda, prestando attenzione a eliminare tutti i residui di schiuma. La temperatura più bassa dell’acqua aiuterà a far chiudere meglio le cuticole dei capelli, impedendo al fusto di assorbire impurità eccessive. Così, per lo stesso principio, utilizza il getto di aria fredda dell’asciugacapelli per terminare il tuo styling.
 

Scopri: