Pettinare i capelli: donna che si spazzola i capelli con colorazione a due toni
Cura Capelli | Pettinare i capelli

Guida alle spazzole e ai pettini per capelli

 

 

I pettini e le spazzole sono il must-have per lo styling e la cura quotidiana dei capelli. Ma quali strumenti di bellezza sono più adatti a quali tipi di capelli e acconciature? Leggi il nostro articolo per orientarti nel mondo delle spazzole!

 

Scegliere gli strumenti adatti per i capelli è indispensabile al fine di ottenere il risultato sperato.

 

Colpo dopo colpo, le spazzole e i pettini svolgono un compito fondamentale per la salute dei tuoi capelli: rimuovono i residui di prodotti per lo styling, districano i nodi, danno vigore, volume e lucentezza. Ma non si può fare degli strumenti di bellezza per i capelli un insieme indistinto: ogni tipo di capello e ogni operazione di bellezza richiedono la spazzola adatta.

Cosa può fare ogni strumento, e come viene utilizzato al meglio? Trovi le risposte nella nostra gallery.

Gallery: Panoramica sulle spazzole per capelli

Consigli: applicazione e pulizia

spazzole per pettinare

Spazzolare i capelli prima di lavarli
In questo modo ancora prima di utilizzare lo shampoo si rimuovono lo sporco e i residui di prodotti per lo styling. Inoltre i capelli non si aggroviglieranno così tanto durante il lavaggio, rendendoli più facili da pettinare dopo.

 

100 colpi di spazzola al giorno?
La regola generale tanto citata dice che dovremmo avere cura dei capelli con almeno 100 colpi di spazzola al giorno. Quei colpi di spazzola, in effetti, producono un effetto positivo: la spazzola stimola la circolazione del cuoio capelluto, favorendo l'apporto di nutrienti alle radici e quindi la crescita dei capelli. Inoltre in questo modo si distribuisce il sebo della cute su tutti i capelli, formando un film protettivo. Ma per questo risultato bastano pochi colpi di spazzola. Meglio non esagerare!

 

Prenditi cura anche della spazzola
Rimuovi i capelli dalla spazzola dopo ogni utilizzo. Questo evita l'eccessivo accumulo di sostanze grasse e di residui di prodotti per lo styling. Le spazzole si dovrebbero pulire con regolarità, altrimenti distribuiscono lo sporco e il sebo tra i capelli. L'ideale sarebbe lavare le spazzole una volta al mese. Ecco come: inumidisci la spazzola con acqua tiepida e fai schiumare leggermente con uno shampoo delicato. Risciacquala con cura e mettila ad asciugare su un asciugamano con le setole verso il basso.
 

Scopri: