Modella con wob
Hairstyling | Acconciature Bob

Wob: il caschetto ondulato che fa impazzire le star

Fresco, trendy e decisamente smart: il wavy bob, o più semplicemente wob, è il caschetto ondulato che ha già conquistato celebrità del calibro di Vanessa Hudgens, Jennifer Lawrence e tante altre. Perché oggi le star hanno deciso che è il momento di pettinarsi con onde leggere reinterpretando un grande classico senza tempo come il caschetto.

Fratello del bob, o taglio a caschetto, il wob sta riscuotendo più successo del suo stretto parente con cui abbiamo tutte una certa familiarità. Le star di Hollywood e gli hair stylist più famosi sono stati rapiti dalla bellezza di questa acconciatura. Ma a cosa è dovuta questa ondata di entusiasmo? Semplice: wob significa libertà di sperimentare, la ricetta alla base di ogni grande successo. Questo taglio di capelli è libero da regole rigide di styling e dimostra quanto uno stile riccio e casual possa essere allo stesso tempo di moda ed elegante.

Il wavy bob: trendy e versatile

Il caschetto ondulato è un taglio né lungo né corto, ma di quella lunghezza media che ultimamente è tanto apprezzata. È perfetto per i mesi estivi, quando vuoi evitare che i capelli si appiccichino alla pelle sudata del collo, ma anche per l'arrivo dell'inverno, quando torna la voglia di indossare berretti e copricapi. È inoltre un'acconciatura molto versatile: non sono previste istruzioni da seguire rigidamente e hai tutta la libertà di decidere che tipo di onde vuoi realizzare, se appena accennate o ampie e vistose.

 

Lasciati guidare nel mondo del wob da Jennifer Lawrence, Ashley Benson e tante altre: la nostra gallery ti proporrà un piccolo assaggio delle potenzialità di questa acconciatura.

Galleria fotografica: quale wavy bob fa per te?