Capelli manga
Hairstyling | Acconciature festa

Capelli manga e anime hairstyle

Il Lucca Comics and Games è la più importante rassegna d’Europa dedicata ai fumetti, ai videogiochi e al mondo fantasy e fantascientifico: ogni anno a Lucca si riversano migliaia e migliaia di visitatori giunti lì in occasione della fiera. Tra loro, gli immancabili cosplayer. Se anche tu desideri interpretare gli splendidi personaggi dei fumetti, leggi il nostro articolo per avere qualche consiglio sui capelli manga e su come realizzare un perfetto cosplay hairstyle.

 

“Cosplay”, neologismo nato dall’unione delle parole “costume” e “play”, è diventato sinonimo di travestimento: gli appassionati di fumetti, di manga e di anime giapponesi studiano il loro personaggio preferito fin nei più piccoli dettagli e costruiscono il loro costume per mettersi letteralmente nei panni del loro eroe preferito. I cosplayer sono dei veri artisti e i loro costumi sono famosi in tutto il mondo.

Capelli manga: a cosa prestare attenzione

Capelli manga

Un aspetto fondamentale, e da non sottovalutare se si vuole realizzare un cosplay perfetto, è cercare di riprodurre per filo e per segno la pettinatura del personaggio di fantasia che hai scelto di interpretare. Se pensiamo ai protagonisti dei fumetti giapponesi, infatti, automaticamente ci saltano in mente le loro acconciature appariscenti e colorate, come se i capelli dei manga e i capelli degli anime incarnassero la personalità e i poteri magici di quel dato personaggio. Dunque, se ti appresti a partecipare al contest del Lucca Comics and Games, o se semplicemente, vuoi sfilare vestito come il tuo personaggio preferito, non lasciare al caso neanche un capello!

 

Il consiglio più saggio dedicato a chi vuole intraprendere la strada da cosplayer è quello di acquistare una parrucca di alta qualità e di riprodurre su di essa l’anime hairstyle sfoggiato dal tuo personaggio. Ma attenzione! Armati anche di forcine per capelli, retine e cuffiette al fine di raccogliere i tuoi capelli al di sotto della parrucca, senza che risulti visibile nemmeno la più piccola parte della tua chioma naturale, poiché potresti essere considerato sciatto, pigro e persino poco originale.

 

Inoltre, se davvero desideri realizzare un costume perfetto, non acquistare parrucche sintetiche o troppo lucide: una parrucca fatta con capelli veri è la scelta migliore. Anche il colore è di fondamentale importanza perché spesso è proprio il colore dei capelli a suggerire il tipo di personalità e il temperamento del tuo protagonista preferito. Quindi, osserva attentamente il colore di capelli del tuo personaggio e riproducilo sulla tua parrucca, oppure scegline una che sia del colore giusto. La legge del cosplay parla chiaro: tutto deve sembrare vero.

Anime hairstyle: consigli per realizzare i capelli dei manga

Capelli manga

Se hai scelto un personaggio dei fumetti o dei videogiochi che porta un’acconciatura realizzabile anche sui tuoi capelli naturali, perché non mettere da parte le parrucche e provare a pettinare i tuoi capelli per realizzare il tuo personalissimo cosplay hairstyle? Di fatto, in molti casi, questa è proprio la scelta migliore per dare al tuo travestimento un aspetto ancora più realistico.

 

Questo può succedere se hai scelto un personaggio con il tuo stesso taglio e colore di capelli, oppure se vuoi rinnovare il tuo look in occasione della fiera. Se, ad esempio, hai un taglio di media lunghezza, ma il tuo personaggio porta invece capelli più lunghi, rivolgiti al tuo parrucchiere di fiducia e lascia che lui dia volume e consistenza alla tua chioma, applicando delle extension per capelli di alta qualità. Oppure, hai scelto un personaggio dal colore di capelli particolarmente stravagante? Stravolgi il tuo look e tingi i capelli del tuo colore preferito: in questo caso, puoi scegliere un personaggio con i capelli color pastello utilizzando la Colorazione Temporanea Spray Rosa Pastello di Palette oppure con i capelli azzurri oppure osare con un viola grazie alla Colorazione Permanente Brillance 888 di Testanera in modo da essere di tendenza anche dopo la convention.

 

E ultimo, ma non per importanza: l’acconciatura. Analizza fotogramma dopo fotogramma l’acconciatura che più caratterizza il tuo personaggio e inizia a studiare come realizzarla in largo anticipo, in modo da evitare le spiacevoli sorprese dell’ultimo minuto.

Scopri: