Agyness Deyn taglio corto biondo
Hairstyling | Capelli corti

Starò bene con un taglio di capelli corto?

Non c’è modo di negarlo: tagliare lunghe chiome richiede un certo coraggio. Eppure, se progettati nel modo giusto, i tagli corti possono risultare sorprendentemente splendidi. Le acconciature corte possono essere puriste, austere, chic, sofisticate, glamour o disinvolte. Ecco i consigli per lo styling.

Pensi che i capelli corti non facciano per te? Piano con le conclusioni affrettate. Prima di tutto, i capelli corti non implicano per forza tagli cortissimi in stile pixie. I tagli corti comprendono anche caschetti affilati, morbidi tagli scalati fino alle orecchie, e tagli maschili con ciocche più lunghe sulla sommità della testa. La maggior parte di queste acconciature dona bellezza a quasi ogni donna. A volte ci vuole anche un taglio drastico per far emergere chiaramente ogni caratteristica del volto.

Taglio capelli corti n.1: Cate Blanchett

Capelli corti stile pixie confronto capelli lunghi Cate Blanchett
© Getty Images (x2)

Cate Blanchett, con capelli lunghi e con il coraggioso taglio pixie

Cate Blanchett con i classici capelli lunghi e biondi è certamente molto bella. Ma il suo nuovo taglio corto, oltre a farla apparire bella come sempre, mette anche in luce il suo stile personale. Quando ha recitato nella parte di Hermione in ‘Harry Potter’ era una ragazza molto carina. Ma probabilmente il suo nuovo taglio pixie ha attratto più attenzione che il settimo episodio della serie di ‘Harry Potter’. Lo stile pixie ha rivelato l’attraente giovane donna che si cela in lei.

 

 

 

 

 

 

Come realizzare il taglio pixie di Cate Blanchett:

  1. Tampona i capelli prima di applicare una quantità di mousse pari ad una palla da golf. Poi asciuga brevemente con l'asciugacapelli.
  2. Dividi i capelli sulla sommità del capo usando la molletta. Asciuga prima la parte inferiore tirando le ciocche con la spazzola tonda. Fai lo stesso con la parte superiore.
  3. Applica una piccola quantità di lacca per rifinire l’acconciatura.

Taglio capelli corti n.2: Ashlee Simpson

Ashlee Simpson con il suo taglio di capelli corti

Questo corto scalato accompagna perfettamente i lineamenti del viso

La cantante e attrice Ashlee Simpson ha detto addio alla sua lunga criniera e appare molto attraente con il suo mini caschetto biondo scalato irregolarmente. L'eccezionalmente lunga scriminatura laterale è molto sfoltita. Questo taglio va regolato ogni 4 – 6 settimane, altrimenti si rischia di apparire trasandato.

 

 

 

Come realizzare il taglio corto scalato di Ashlee Simpson:

  1. Prima di asciugare i capelli, applica uno spray per la cura dei capelli senza risciacquo. In questo modo i capelli risulteranno molto morbidi.
  2. Dopo aver applicato il trattamento, asciuga i capelli tirandoli con una spazzola piatta. Fai cadere leggermente i capelli di lato mentre li asciughi e pettinali nel verso contrario alla crescita. Fai lo stesso con i capelli nella parte posteriore del capo.
  3. Come tocco finale, tira le ciocche sfilate sulla fronte e applica un po' di spray modellante, che donerà lucentezza ai capelli. Finisci applicando la lacca per aumentare la tenuta.

 

Taglio capelli corti n.3: Hayden Panettiere

Hayden Panettiere con i capelli tirati indietro

Un caschetto lungo può anche camuffarsi da taglio corto

L’attrice americana Hayden Panettiere dimostra quanto di classe possano essere i capelli corti. Per un look serale glamour, ad Hayden piace portare il suo caschetto, lungo fino al mento, pettinato all’indietro.

 

 

 

 

 

Ecco come realizzare l'acconciatura di Hayden Panettiere:

  1. Tampona i capelli con un asciugamano e asciugali con l'asciugacapelli fino alla parte posteriore.
  2. Applica dello spray modellante. Se lo desideri, posiziona una ciocca di capelli davanti a ciascun orecchio. Usa molta lacca forte per mantenere i capelli al loro posto per tutta la serata.

 

I capelli corti richiedono meno sforzi per il mantenimento

Halle Berry taglio di capelli corto

Halle Berry è diventata popolare con la sua apparizione nei film di James Bond. Ha reinterpretato il classico stile pixie con alcune ciocche spettinate. I suoi capelli appaiono dolcemente disordinati.

Dimenticati le lunghe sessioni con bigodini, cinque diverse spazzole tonde o piastre liscianti. Gran parte dei tagli corti possono essere modellati senza troppo trambusto. Un asciugacapelli, una spazzola, cinque dita e un piccolo supporto modellante bastano per avere capelli pronti anche nella fretta mattutina. Naturalmente, i capelli corti vanno regolati ogni 4-6 settimane. Un buon parrucchiere è in grado di eseguire un taglio corto che stia nella giusta forma da solo, senza bisogno di ulteriori interventi.

Tagli per capelli corti: attenzione alle proporzioni

  • Una persona con il volto squadrato dovrebbe evitare i capelli a caschetto e tagli con linee nette. Piuttosto, dovrebbe scegliere un taglio frangiato e scalato, che dona morbidezza al volto e lo fa sembrare più giovane e femminile.
  • I volti affilati spesso beneficiano di un’aggiunta di volume all’acconciatura. Questo fa apparire i visi lunghi più arrotondati. Le scalature vanno bene, ma devono iniziare solo all’altezza delle orecchie. 
  • I volti a cuore appaiono più proporzionati quando l’attenzione è concentrata sulla fronte. Questo si può ottenere portando frange molto lunghe o lasciando che alcune ciocche ricadano sulla fronte.
  • La frangia scalata tende a mascherare una fronte bassa, così come può fare un’acconciatura pettinata all’indietro.
  • Le frange lunghe nascondono le fronti alte.
  • Le frange corte tendono a distogliere l’attenzione dal naso, che altrimenti potrebbe predominare sulle altre parti del volto. Al contrario, la coda di cavallo lunga sottolineano un naso importante.