tendenze-acconciature-raccolte-passerelle-del-mondo-2011
Hairstyling | Capelli raccolti

Acconciature alte: 5 novità dalle passerelle del mondo

Le tendenze viste sulle passerelle promettono novità in fatto di acconciature alte. Non sarà difficile arrotolare, cotonare e acconciare i capelli, seguendo le tendenze che arrivano dalle passerelle più in voga. Le donne con i capelli lunghi si divertiranno molto a sperimentare e sbizzarrirsi con acconciature alte fai da te! Abbiamo selezionato le cinque pettinature alte più belle e ti mostreremo passo per passo come poterle realizzare.

Se hai i capelli lunghi, il tuo motto per l’estate prossima sarà “lungo e creativo”. Le modelle di importanti stilisti ci hanno mostrato tante acconciature alte a cui potersi ispirare: sono capolavori intrecciati, girati, annodati. Lo chignon vive una nuova rinascita e lo si può realizzare in tanti modi diversi. La linea di Albino a Milano, ad esempio, celebra lo chignon alto, mentre Nina Ricci predilige chignon semplici. Gucci presenta lo chignon con la zigrinatura di diamanti, invece Oscar de la Renta e Vera Wang creano chignon voluminosi.

Ci sono anche chignon più complessi come gli intrecci larghi presentati da Alexander McQueen e anche il look casual “disfatto” presentato da Proenza Schouler o Phillip Lim.

Vera Wang: l’acconciatura alta che fa girare la testa!

È già dal 2011, in occasione della settimana della moda per la primavera/estate a New York, che Vera Wang ha conquistato il pubblico con la variante del look “banana”, un’acconciatura anni 60 alta perfetta per chi non soffre di vertigini! Lo stile di Vera Wang è davvero di classe, elegante e casual al tempo stesso. Le sue acconciature alte sono perfette per il lavoro e per il tempo libero, ma ancor di più, sono adatte ad una serata speciale. Per questo tipo di acconciatura i capelli devono necessariamente essere lunghi almeno fino al livello delle spalle.

 

Strumenti necessari per realizzare questa acconciatura alta: 


  • Pettine cotonante
  • Lacca
  • Mollette

 

Come realizzare questa acconciatura alta fai da te:

  1. Cotona bene tutti i capelli, insistendo soprattutto su quelli nella parte posteriore della testa. Per eseguire questa operazione nel modo giusto dovresti prima dividere i capelli in piccole ciocche e successivamente passare il pettine contropelo con piccoli movimenti. In seguito spruzza i capelli cotonati con un po’ di lacca.
  2. Adesso raccogli i capelli sul collo e arrotolali delicatamente prima di girarli verso l’alto.
  3. In seguito, le punte dei capelli trattati vanno spinte verso l’alto. Aiutati con qualche molletta per tenere i capelli a posto.
  4. Per finire, tira qualche piccola ciocca fuori dai capelli raccolti e usa la lacca per assicurare alla tua pettinatura alta una lunga tenut

Nina Ricci: il nodo nobile

Questa acconciatura alta ideata da Nina Ricci è classica ed elegante: il nodo è posizionato in basso, proprio all’altezza della nuca. Nina Ricci ha rielaborato un’acconciatura classica, portandola al forum della moda di Parigi. Da notare, nell’immagine di sopra, come un fermacapelli riesca ad elevare lo stile di questo nodo particolare.

 

Strumenti necessari per realizzare questa acconciatura alta:

  • Spazzola
  • Fermacoda elastico
  • Mollette
  • Lacca

 

Come realizzare questa acconciatura alta fai da te:

  1. Questa acconciatura alta ha una tenuta migliore se i capelli non sono stati lavati subito prima di essere pettinati, così i capelli saranno più facili da gestire.
  2. Dividi i capelli con una riga al centro e pettinali con cura, raccogliendoli successivamente con un fermacoda elastico, in basso sulla nuca. Pettina ancora una volta la parte inferiore dei capelli.
  3. Forma una sorta di cerchio con i capelli raccolti e tienilo fermo con un altro fermacoda posizionato appena sopra il primo. Avvolgi le punte dei capelli raccolti intorno al primo cerchio e ferma il tutto con delle forcine, nascondendole al di sotto del nodo di capelli. Un consiglio: le mollette decorative promettono una solida tenuta oltre ad essere un bellissimo accessorio.
  4. Un po’ di lacca terrà la pettinatura alta in ordine.

Gucci: lo chignon elegante e prezioso

In realtà questa è una treccia. La versione di Gucci però è talmente elegante che si è guadagnata un posto nella lista delle nostre acconciature alte preferite. La parte migliore di questo look è l’abbinamento di eleganza e semplicità.
 

Strumenti necessari per realizzare questa acconciatura alta:

  • Gel
  • Fermacoda elastici
  • Banda per la treccia
     

Come realizzare questa acconciatura alta fai da te:

  1. Pettina i capelli all’indietro e fissali con una piccola quantità di gel per tenerli fermi.
  2. Raccogli i capelli in una coda di cavallo posizionata al centro della testa.
  3. Dividi la coda in due ciocche uguali; intrecciale e arrotolale. Raccogli le punte dei capelli sciolti con un fermacoda.
  4. Arrotola nuovamente le ciocche, alzandole per creare lo chignon. Usa un altro fermacoda per tenerlo ben saldo. L’acconciatura alta diventa particolarmente elegante quando si nascondono i fermacoda sotto una bella banda per la treccia.

Yves Saint Laurent: la corona rovesciata

Se ti piace l’eleganza di Yves Saint Laurent, questo look è perfetto per te. Questa acconciatura alta può sembrare complicata ma in realtà è piuttosto facile da realizzare. I capelli girati sembreranno ancora più ordinati se li cospargi con un po’ di gel.
 

Strumenti necessari per realizzare questa acconciatura alta:

  • Pettine
  • Mollette
  • Lacca
  • Gel

Come realizzare questa acconciatura alta fai da te:

  1. Dopo aver diviso i capelli con una riga centrale e dopo averli pettinati, lavora un po’ di gel fra le mani e cospargilo fra i capelli. Spruzza con la lacca.
  2. Dividi i capelli in due sezioni e inizia ad arrotolare una ciocca verso l’alto, mantenendola vicino alla testa. Se necessario, usa le mollette per fissarla bene.Fissa la punta della ciocca arrotolata sulla parte posteriore della testa prima di iniziare ad arrotolare l’altra parte dei capelli.
  3. Fissa i capelli con le mollette. Un consiglio: se non hai usato il gel per creare l’acconciatura alta allora usa un po’ di lacca per dare splendore ai capelli.