Hairstyling | Consigli e suggerimenti

Provare un’Acconciatura senza adoperare le Forbici

Le donne esitano sempre prima di decidersi ad adottare un’acconciatura trendy ma per certi versi estrema, come un pixie corto o un undercut in stile punk. Ci sono ottime ragioni per pensarci su prima di ricorrere alle forbici: è possibile che il risultato finale non sia come l’avevate desiderato e immaginato. Non subirete questa delusione se seguirete i nostri consigli e proverete la vostra agognata nuova acconciatura senza dover dire addio alla vostra adorata lunga chioma.

Piacerebbe a molte provare una nuova acconciatura trendy. Ispirate dal pixie biondo platino di Agyness Deyn, milioni di donne in tutto il mondo vorrebbero sfoggiare un taglio corto altrettanto elettrizzante. D’altra parte, poche hanno il coraggio di portare i capelli come la ventiquattrenne Alice Dellal, che si è rasata metà della testa. Nonostante questo sorprendente e sicuramente insolito hairstyle, o forse a causa di esso, Alice Dellal è oggi una modella molto richiesta e ha già sfilato per stilisti di grido come Vivienne Westwood, Alexander Wang e Valentino.

Naturalmente ci vuole non poco coraggio per portare delle acconciature così drasticamente fuori dal comune. E poi, chi se la sente di sbarazzarsi così alla leggera delle acconciature tanto amate e dei capelli lunghi così amorevolmente coccolati? Magari aspirate a pettinature meno audaci, come il caschetto corto fino al mento di Keira Knightley, ma anche se una soluzione del genere richiederebbe molto meno coraggio rispetto a un taglio come quello di Agyness Deyn o Alice Dellal, c’è sempre tanta esitazione. Una volta arrivate dal parrucchiere, tutto quello che probabilmente riuscirete a dire è “vorrei solo una spuntatina, per favore.” Alla fine uscirete con la solita acconciatura, una silenziosa frustrazione, e la ferma volontà di tirar fuori più coraggio la prossima volta.

Inutile frustrarsi: i modi per provare un’acconciatura trendy radicalmente nuova senza tagliare i ponti con quella vecchia (e con i vostri capelli) esistono. Con alcuni rapidi trucchi è possibile simulare l’acconciatura desiderata, che si tratti di un pixie, di un undercut sofisticato o di un caschetto sbarazzino. La nuova acconciatura richiederà qualche piccolo imbroglio ma non vi farà rinunciare a nemmeno un centimetro dei vostri lunghi capelli. Farete sempre in tempo a ricorrere alle forbici dopo aver sperimentato la novità.

Provare un’Acconciatura: il Finto Caschetto

Frisur testen Jil Sander
© Fairchild Archive

Il finto caschetto di Jil Sander per la collezione primavera/estate 2012

Provate il caschetto raccogliendo i vostri capelli lunghi in una coda a circa 5 centimetri al di sopra delle punte. Se scappano fuori delle ciocche da questa coda lenta non è un problema: al contrario, le ciocche vaganti non fanno altro che aumentare il fascino disinvolto. Ora avvolgete i capelli verso la nuca e fissateli con delle forcine. Se vi piacciono i ricci potete usare un ferro per arricciare le ciocche sulla fronte e quelle libere laterali. Questo finto caschetto avrà un aspetto molto realistico e vi permetterà di vederne l’effetto sui vostri lineamenti.

Provare un’Acconciatura: il Finto Pixie (Taglio Corto)

Per provare un taglio più corto, basta arricciare i capelli lunghi con un ferro. Almeno temporaneamente, i capelli ricci sembrano più corti di quelli lisci. Quindi usate dei fermagli per fissare i ricci dietro la testa. Potete anche provare una frangia lunga con il vostro finto corto: basterà raccogliere indietro i capelli laterali e posteriori lasciando la frangia così com’è. 

Provare un’Acconciatura: il Finto Undercut

Nel taglio undercut si rasano i capelli laterali mentre gli altri si lasciano lunghi. Portare questo taglio trendy richiede certamente del coraggio, e poi ci vuole ancora più perseveranza a ritornare a uno stile più convenzionale. Dovreste pertanto chiedere al vostro parrucchiere di farvi un undercut solo dopo averci pensato su attentamente. Ecco un modo semplice per provare questa acconciatura prima di impegnarvi senza ritorno: per prima cosa dividete i capelli con una scriminatura laterale dritta. Distribuite una noce di gel sui capelli vicini alla tempia e pettinateli all’indietro, sotto i capelli che ricadono sul collo. Fissate i capelli tirati indietro con delle mollette incrociate. Saranno in pochi ad accorgersi che non avete (per ora!) usato il rasoio.

Provare le Acconciature Come Fanno le Star