Hairstyling | Ricci

I capelli beach waves di Cindy Crawford: eleganza al naturale

I capelli beach waves sono una delle acconciature preferite da chi porta i capelli lunghi. Cindy Crawford è un esempio perfetto per questo tipo di acconciatura, classica ma di nuovo in voga. Continua a leggere e scopri come fare per dare un fascino speciale ai tuoi capelli e alle onde beach waves.

Con i suoi 45 anni, Cindy Crawford è indubbiamente una delle donne più belle dello show business. Durante l’inaugurazione del nuovo spettacolo del Cirque du Soleil ha dimostrato nuovamente lo charme e lo stile che ne hanno fatto una top model negli anni 90. Non si poteva che ammirare la sua splendida acconciatura, al contempo naturale e glamour, voluminosa alle radici, con ampie onde morbide sulle lunghezze e una lucentezza di seta. I capelli con le onde da spiaggia sono molto versatili e si adattano sia al tempo libero, sia al lavoro.

 

I capelli beach waves non sono una novità: erano di tendenza negli anni 80 e non sono mai passate di moda. Allora onde e ricci venivano enfatizzati e tenuti in piega con grandi quantità di lacca. Come Cindy Crawford ci dimostra, le versioni moderne dei capelli con le onde beach waves sono molto più naturali.

Farrah Fawcett
© © Getty Images

Farrah Fawcett con le sue beach waves era un’icona di bellezza negli anni 80.

Per realizzare i capelli con beach waves perfette, non serve nient’altro che un phon e una spazzola tonda e… un po’ di perseveranza: maneggiare entrambi gli strumenti contemporaneamente richiede una certa abilità, ma non ci vorrà molto tempo per imparare. I capelli devono essere lunghi almeno fino alle spalle e tagliati scalati. Per far sì che sprigionino più lucentezza, basterà utilizzare regolarmente dei trattamenti di cura e un prodotto protettivo prima di metterli in piega. Di seguito ecco le nostre semplici istruzioni per realizzare perfette beach waves sui tuoi capelli.

Riquadro informativo

Cindy Crawford è una delle nuove portavoci di Testanera a livello internazionale.

Strumenti per realizzare i capelli beach waves:

  • Phon
  • Spazzola tonda grande
  • Spuma volumizzante
  • Lacca per capelli

Istruzioni per lo styling dei capelli beach waves:

  1. Pettina i capelli dopo aver distribuito della spuma volumizzante, quindi asciugali con il phon fino a lasciare i capelli appena umidi.
  2. Continua ad asciugare i capelli con il diffusore al phon. Successivamente inizia a fare la piega utilizzando spazzola e phon e partendo dai capelli sul collo, tirando la spazzola tonda dalle radici alle punte. Bisogna tirare le ciocche con la spazzola una alla volta: in questo modo i capelli acquisteranno volume e formeranno un’onda rivolta leggermente all’interno: i tuoi capelli con onde da spiaggia cominciano a prendere forma!
  3. Tira le ciocche dei capelli frontali verso l’esterno, dalle radici alle punte, usando la spazzola tonda. Questa volta la spazzola va applicata alla radice di ogni ciocca.   
  4. Accentua le singole ciocche avvolgendole intorno alla spazzola tonda mentre usi il phon: in questo modo si otterranno dei riccioli tra le onde.
  5. Pettina i capelli con le dita e spruzza un po’ di spray per una tenuta prolungata.
  6.  Con le dita modella delicatamente i capelli e le beach waves sono pronte!

Prodotti adatti per realizzare i capelli beach waves:

Link (sulla realizzazione di air wave perfette)

Regole di base per l’asciugatura con il phon, corredate da immagini di Lauren Conrad >> thebeautydepartment.com 

Strumenti per realizzare onde perfette >> glamour.de