Capelli autunno 2018
Hairstyling | Tagli alla moda per donna

Capelli autunno 2018: il momento giusto per cambiare taglio

L’autunno è una stagione dall’atmosfera magica e dai colori meravigliosi: basti pensare alle chiome degli alberi dipinte di giallo e rosso, alle strade ricoperte di foglie secche e ai boschi ricchi di castagne. È un vero e proprio tempo di passaggio che influenza anche il funzionamento del nostro corpo. Infatti, durante il cambio di stagione, i capelli risentono molto dell’abbassarsi delle temperature e dell’aumento del grado di umidità dell’aria.


Perché allora non decidere di salutare l’autunno con un nuovo taglio di capelli, alla moda e glamour? Leggi il nostro articolo per scoprire quali sono i più gettonati tagli di capelli per l’autunno 2018 e scegli quello che fa per te!
 

Capelli autunno 2018: tagli pari o scalati?

Uno dei tagli di capelli per l’autunno 2018 che più impazza in rete è il taglio a caschetto, in tutte le sue varianti. Quindi che tu preferisca un taglio pari, un bob scalato, o ancora un caschetto riccio, mosso o asimmetrico, non fa differenza! Scegli semplicemente il taglio che pensi sia maggiormente adatto a te e che valorizzi i lineamenti del tuo viso. Per scegliere il tuo nuovo taglio di capelli per l’autunno 2018 rifletti sul tuo stile, su come ti piace vestire, sulla tua personalità e lasciati consigliare dal tuo parrucchiere di fiducia! Se pensi di orientarti verso la scelta di un caschetto, allora non avrai particolari problemi di styling e non dovrai correre dal parrucchiere troppo spesso poiché è un’acconciatura che riesce a mantenersi pulita e ordinata anche per circa sei settimane.


Inoltre il caschetto offre così tante varianti nella sua realizzazione, da sembrare in ogni sua versione un taglio completamente diverso. Un caschetto molto scalato e dalle punte leggere e sfilate, sembrerà totalmente diverso da un caschetto pari con frangia. Il must è soltanto uno: se preferisci il caschetto, questo non dovrebbe superare le spalle in quanto lunghezza.
 

Tagli di capelli autunno 2018: sì alle lunghezze!

Se invece di un taglio corto sulle spalle, preferisci non rinunciare ai tuoi capelli lunghi, la tua chioma farà sicuramente tendenza nel mondo dei capelli per l’autunno 2018. I capelli lunghissimi sono tornati sulla cresta dell’onda già durante l’estate, quando quella delle beach waves era l’acconciatura preferita da sfoggiare in spiaggia. Diciamo sì alle lunghezze! Anche in questo caso, potrai avere infinite possibilità di scelta per acconciare i tuoi capelli: potrai decidere di sfoggiare una chioma mossa o perfettamente liscia, con o senza frangia. Tuttavia fra i tagli di capelli per l’autunno 2018 spicca la tendenza a preferire dei tagli pari, con riga in mezzo, con le lunghezze che superano le clavicole di qualche centimetro.

Anche la frangia è ancora in forte tendenza in questo autunno: scegli una frangia folta e diritta che copra interamente la fronte e pettinala seguendo la linea della riga centrale, come a formare un piccolo spazio vuoto al centro della fronte. In questo modo sfoggerai un look di ispirazione anni ’60, molto in voga in questa stagione.