Petra Nemcova con treccia a corona
Hairstyling | Tagli alla moda per donna

Acconciature e tagli per donna: fascino senza tempo

Le tendenze cambiano in continuazione, ma ci sono alcuni stili e acconciature femminili che non passano davvero mai di moda e resistono nel tempo, subendo solo piccole variazioni e modifiche. Ecco una breve panoramica delle acconciature e dei tagli di capelli per donna che meglio hanno resistito alla prova del tempo.

Tagli di capelli donna: corti o lunghi?

Audrey Tatou e Melanie Laurent
© Getty Images

L’attrice e modella francese Audrey Tatou è da molti anni fedele al suo taglio pixie corto. Anche Melanie Laurent è particolarmente affezionata al suo stile. Non provate a chiederle di tagliarsi i capelli!

Capelli lunghi o corti? Chiari o scuri? Lisci o ricci? Ciò che importa davvero è che il tuo stile si adatti al tuo aspetto e alla tua personalità. A volte seguire i propri gusti richiede coraggio e determinazione, ma è il giusto prezzo da pagare se si vuole davvero esprimere la propria individualità.

 

Capelli corti: esistono tantissime variazioni sul tema. Tagli pixie, alla maschietta, caschetti… Potrebbe essere necessario provarne un po’ prima di trovare quello che fa davvero al caso tuo.

Capelli lunghi: anche qui le possibilità sono praticamente infinite. Prima di tutto: lunghezza pari o scalati?

Tagli di capelli donna: ricci o lisci?

Modella con ricci e modella con capelli lisci
© Getty Images

Meglio i ricci selvaggi o l'eleganza dei capelli lisci?

Passare da capelli ricci a capelli lisci è davvero facile! Selvaggio o elegante? Ricci o lisci? I gusti e le mode cambiano, ma nessuno di questi stili scompare mai completamente dal mondo delle acconciature per donna di tendenza.

Nella foto a sinistra: i capelli possono essere selvaggi e ricci, oppure dritti e eleganti. Con le tecniche giuste oggi è possibile ottenere qualsiasi tipo di acconciatura rapidamente e senza sforzi particolari.

Tagli di capelli donna: tagli scalati classici

Ashley Simpson con taglio scalato lungo e Michelle Williams con scalato corto.
© Getty Images

Tagli scalati in versione lunga e corta: un classico adatto alla sperimentazione.

Un taglio scalato è in grado di ravvivare un’acconciatura femminile. I tagli scalati sono casual e aggiungono un tocco di nonchalance al nostro look, e con la giusta messa in piega possono essere facilmente modellati in tanti look diversi e sempre attuali.

Nella foto a sinistra: la sfumatura dei lunghi capelli scalati di Ashlee Simpson aggiunge un tocco di fascino in più. Il taglio corto e scalato di Michelle Williams invece risulta brillante e vivace.

 

Tagli di capelli donna: frangia o riga?

Rooney Mara con frangia ed Emilia Clarke con riga centrale.
© Getty Images

La frangia di Rooney Mara e la riga centrale di Emilia Clarke.

La frangia è amata da molte donne ed è utilizzata spesso nel mondo della moda. Anche la riga, che sia centrale o laterale, è un elemento stilistico particolarmente versatile e sempre sulla cresta dell’onda. Frange e righe laterali hanno un’altra cosa in comune: è importante che si adattino correttamente alle caratteristiche del nostro viso.

 

Frangia dritta: rappresentata nella foto a sinistra, questa vistosa frangia dritta è diventata parte integrante del look di Rooney Mara.

Riga centrale: Emilia Clarke preferisce un taglio dritto con riga centrale.

 

Frangia e riga centrale sono elementi fondamentali delle acconciature per donna più affascinanti, ma quale scegliere?

Tagli di capelli donna: acconciature classiche

Tre esempi di coda di cavallo, chignon e trecce.
© Getty Images

Code di cavallo, chignon e trecce sono tutte acconciature femminili classiche ed affascinanti

Queste tre acconciature per donna sono molto popolari ed adatte sia per eventi di gala che per rilassarsi a casa.

 

Coda di cavallo: esistono tantissime variazioni di questa acconciatura, che è senza dubbio tra le preferite di sempre. Nessun altra acconciatura è altrettanto versatile quanto la coda di cavallo, affascinante e adatta ad ogni occasione.  

Chignon: il cugino elaborato della coda di cavallo, lo chignon, può essere casual o elegante a seconda dell’occasione. I suoi punti di forza? È facilissimo da fare e sempre affascinante.

Trecce: la versatilità è una caratteristica comune per quanto riguarda le acconciature classiche. Esistono tantissime varianti della treccia: alla francese, a spina di pesce, a corona, doppie, alla boxeur, olandesi… Puoi decidere di creare un’unica treccia spessa o tante trecce sottili e creare un look casual oppure una forma ben ordinata. Dai sfogo alla tua creatività!

Tagli di capelli donna: accessori, cappelli, sciarpe e bandane

Modelle con cappello, sciarpa per capelli e bandana.
© Getty Images

Le star amano giocare con cappelli, sciarpe e gioielli per capelli

I gioielli per capelli e gli accessori come sciarpe, bandane, cappelli e cerchietti sono modi semplici ed efficaci per aggiungere un po’ di stile al proprio outfit ed esprimere la propria creatività. Inoltre, hanno un grande vantaggio: sono un ottimo salvagente in quei giorni in cui i nostri capelli proprio non ne vogliono sapere di stare al proprio posto.

Tagli di capelli donna: acconciature per ogni occasione

Modelle con acconciature formali o rilassate
© Getty Images

Liscia, professionale o rilassata: ecco l’acconciatura giusta per ogni occasione

Ognuno di noi svolge ruoli diversi nella sua vita di tutti i giorni. Ogni occasione richiede un’acconciatura adeguata, che sia a casa, a lavoro, a una festa o persino al tuo matrimonio. Questa è anche un’ottima opportunità per dare libero sfogo alla tua creatività. Perché non provare un’acconciatura in linea con il tuo umore? Potrebbe saltare fuori un’interessante combinazione di stili vecchi e nuovi.