Drew Barrymore capelli ondulati bicolore castano biondo
Colorazione | Bicolorazione

I capelli bicolore: Drew Barrymore

Sì, i capelli bicolore sono adatti per gli eventi speciali! Non molto tempo fa, l'attrice Drew Barrymore lo ha dimostrato in maniera molto convincente al dinner party di Chanel & Charles a Los Angeles, prima della cerimonia degli Oscar. Il look provocatorio di Drew Barrymore contrastava in maniera sublime con il suo abito lungo e ha attirato gran parte delle attenzioni su di lei.

Drew Barrymore capelli bicolore
© Getty Images

Alla tenera età di sei anni, una bambina coi codini fece amicizia con un extraterrestre e si trovò catapultata nel mondo delle celebrità. Tuttavia, il corso della sua ascesa verso fama hollywoodiana era già stato tracciato in precedenza. Molto prima che il suo padrino Steven Spielberg la facesse conoscere al grande schermo nel suo successo di fantascienza ET e prima ancora che fosse in grado di camminare, Drew Barrymore aveva posato per delle pubblicità. Dopo tutto, era nata in una famiglia di artisti. L'improvvisa fama dovuta al suo ruolo in ET fu un duro colpo e la piccola star ebbe un crollo. La breve e triste discesa dall’Olimpo fu seguita da percorsi di cura per la disintossicazione e da un ritorno davvero degno di nota negli anni 90.

Le acconciature di Drew Barrymore

Le acconciature di Drew Barrymore sono cambiate altrettanto rapidamente quanto le vicende della sua vita. I suoi capelli sono passati dal biondo al castano e dal caschetto ribelle a eleganti acconciature anni 60. La varietà fa parte del suo stile. Al momento, predilige i capelli bicolore, che porta benissimo, riuscendo ad apparire allo stesso tempo naturale e alla moda. La combinazione di scriminatura centrale e capelli leggermente ondulati conferisce un fascino particolare ai tratti del suo viso.

Il taglio con doppio colore di capelli è facile da realizzare

  • Non aspettare che la ricrescita dei capelli raggiunga la metà della lunghezza totale della chioma. Per un risultato professionale, dovrai iniziare con lo scegliere due tonalità intense: una per i capelli vicino alle radici e l'altra per i capelli verso le punte. Maggiore è il contrasto, maggiore sarà l'effetto ottenuto. 
  • Nonostante i capelli ondulati sono la tipologia che si presta meglio a questo gioco di colori, questo stile può essere adatto anche a chi porta i capelli dritti. Basta usare dei bigodini grandi e applicare dello spray; poi, potrai usare le mani per ottenere la forma desiderata.
Scopri: Bicolorazione