Capelli argento uomo
Colorazione | Capelli grigi

L’uomo dai capelli argento: pettinature e consigli

Gli uomini con i capelli argento sono spesso apprezzati per il loro look distintivo. Le chiome di Timothy Olyphant, John Slattery e altre hanno senza dubbio un certo appeal. Possono esserti d’ispirazione nella ricerca di uno stile attraente e adatto ai tuoi capelli brizzolati.

Capelli argento uomo
© Getty Images

Tre uomini con capelli argento! Da sinistra: John Slattery (Mad Men); Timothy Olyphant (Deadwood) e il cantante Adam Lambert.

Dai un’occhiata ai tre uomini nella foto a sinistra. Il più giovane è Adam Lambert (1982). La sua colorazione di capelli argento per uomo non è certo un elogio dell’età avanzata, quanto un desiderio di spiccare tra la folla grazie alla sua voluminosa chioma silver. Giovani stelle come Adam Lambert e Kelly Osbourne adorano portare i capelli grigi e giocare con i cliché: look singolari aiutano ovviamente ad attirare l’attenzione nel mondo di Hollywood, ossessionato dalla giovinezza. La mescolanza nei capelli di giovani star fra colore argento e colore naturale attrae gli sguardi, mentre non vengono neanche notate capigliature viola, rosa o verdi.

 

La foto di Timothy Olyphant (1968) si trova giusto in mezzo, proprio come la sua acconciatura maschile. I capelli sale e pepe sulle tempie e la barba brizzolata si distinguono con naturalezza e contribuiscono a dare l’impressione di aver a che fare con un uomo che sa quel che vuole. Perché cambiare qualcosa che funziona così bene?

 

Lo stesso si può dire di John Slattery (1962), ritratto nella foto a sinistra. I suoi capelli sono quasi totalmente privi di pigmento e sono quindi vicino al definitivo passaggio da grigio a bianco. Il suo hairstyle elegante e la sua nonchalance danno l’idea di un uomo che non ha timore di fare il primo passo.

Uomo con capelli argento: le migliori pettinature

© Getty Images

Matt Damon (a sinistra) e George Clooney portano due capigliature a spazzola quasi identiche. I capelli di Matt Damon hanno qualche chiazza sale e pepe, mentre quelli di George Clooney sono di un grigio uniforme.

Al di là di come le star e le celebrità affrontino l’ingrigire dei propri capelli o accolgano positivamente il cambiamento, alla vista dei primi capelli bianchi la maggior parte degli uomini (e delle donne) reagisce cercando di liberarsene. Superato lo shock che deriva dal rendersi conto che si invecchia senza accorgersene, quasi tutti passano a un taglio di capelli con barba corta. Questa reazione è sensata: nella foto, lo stesso Matt Damon ci mostra quanto un taglio corto sia la scelta azzeccata per gli uomini con capelli argento, ma si tratta in fin dei conti da sempre dell’acconciatura più diffusa tra gli uomini. Dal canto suo, George Clooney ci fa vedere come si portano i capelli brizzolati con classe e stile.

© Getty Images

Jeff Bridges e il suo look selvaggio con barba grigia e capelli brizzolati fino alle spalle.

Può volerci del tempo prima di riuscire a fare pace con l’idea che i propri capelli stanno diventando inesorabilmente grigi. Meglio avere una strategia pronta per quando le prime chiazze grigie non potranno più essere nascoste. Perché non lasciare che i ciuffi bianchi si mescolino liberamente al resto della chioma? Adam Lambert, Timothy Olyphant e John Slattery (foto sopra) ci mostrano come farlo con classe. Jeff Bridges, con i suoi capelli grigi alle spalle e la sua folta barba è invece l’immagine del giramondo, al pari dei suoi colleghi più giovani Charlie Hunnam e Jake Gyllenhaal.

 

Scopri: Capelli grigi