Donna con capelli biondi decolorati
Colorazione | Decolorazione

Alternative alla decolorazione

Un bel colore biondo intenso può illuminare una stanza. Non c'è da preoccuparsi se il tuo biondo non fa parte di tale categoria! Ti sveleremo tutti i segreti su come accendere la lucentezza dei tuoi capelli. Naturalmente ti forniremo tutte le informazioni necessarie per sfoggiare un biondo abbagliante.

Donna con i capelli biondi
© Fotolia

Sono parecchie le donne attratte dalla luminosità che caratterizza il colore biondo e che scelgono di schiarire, decolorare o eseguire delle mechès sui propri capelli.

La decolorazione è l’unica strada percorribile se si desidera un bel biondo platino o se si vuole trasformare un castano scuro in un biondo estivo. Le applicazioni decoloranti in media schiariscono i capelli fino a otto tonalità. In ogni caso, questo genere di processo indebolisce i capelli molto di più rispetto ad altri tipi di trattamento. I decoloranti intensi comportano l’indebolimento dello strato superficiale del capello, di modo che la soluzione di perossido d'idrogeno possa penetrare nel capello e ossidarne permanentemente il pigmento. Tali pigmenti ossidati rimangono nel capello, ma divengono incolore. Durante il processo di decolorazione il capello passa attraverso una fase rossastra e successivamente giallognola prima di diventare biondo vero. È quindi necessario assicurarsi di rispettare i tempi di applicazione. Risciacquare il decolorante troppo presto potrebbe lasciare tracce rossastre o gialle sui capelli. Viceversa tenere il decolorante troppo a lungo può rendere i capelli secchi e porosi.

Alternative alla decolorazione: riflessi di luce brillanti

Le applicazioni coloranti contengono meno perossido d'idrogeno dei composti decoloranti, ma possono schiarire i capelli al massimo di due gradazioni. Grazie alla bassa concentrazione di perossido d'idrogeno, le soluzioni coloranti sono più delicate sul capello rispetto a quelle decoloranti, e sono l’ideale per coloro che vogliono donare ai propri capelli naturalmente biondi un tocco di fascino con riflessi chiari e intriganti. Gradazioni dorate, tonalità ramate o sofisticati effetti perla sono solo alcune delle numerose possibilità.


Le applicazioni coloranti per capelli contengono due componenti separate: il composto colorante e l’attivatore, che devono essere mescolate insieme prima dell'uso. La necessità di unire le due componenti differenzia le tinte dai prodotti decoloranti e schiarenti. Anche se normalmente anche i cosiddetti decoloranti vengono inclusi nella categoria dei prodotti coloranti. Analogamente alle applicazioni schiarenti, le tinte agiscono sullo strato superficiale del capello. Esse, però, non sbiancano completamente tutti i pigmenti naturali del capello, ma ne aggiungono di artificiali sulle fibre. Lo shampoo non rimuove questi pigmenti: solo la crescita dei capelli li riporta al proprio colore naturale.

 



Mèches biondo chiaro in alternativa alla decolorazione totale

Le mèches rappresentano un’alternativa eccezionale per dare luce ai tuoi capelli. Vengono schiarite solo alcune ciocche di capelli, seguendo lo stesso metodo con cui si effettua la decolorazione totale. Considerando che solo alcune ciocche sono coinvolte nel processo, quest'ultimo non risulta così aggressivo sui capelli. Se si desidera farsi le mechès da soli è consigliabile chiedere aiuto ad un amico, soprattutto per lavorare sui capelli della parte posteriore del capo. Un paio di mani in più sono utili anche nel caso di capelli lunghi. A seconda della tecnica di applicazione si possono schiarire svariate ciocche sottili (usando una cuffia per mèches), oppure grandi ciocche folte (usando una spazzola o un applicatore). Le mèches sfumate dolcemente rendono i capelli molto affascinanti. In ogni caso, creare mèches con sfumature particolari può richiedere parecchia pratica.

 

Lo spray schiarente per un'azione leggera e graduale

Lo spray schiarente può donare veramente un bell’aspetto ai capelli. Contenendo solo una piccola parte di perossido d'idrogeno, è anche piuttosto delicato. Esso viene applicato prima dell'asciugatura e schiarisce i capelli gradualmente. È importante ricordare che dovrebbe essere utilizzato solo per brevi periodi e non essere applicato quotidianamente. Spesso viene anche utilizzato per schiarire e ravvivare i capelli che durante i lunghi mesi invernali sono diventati più cupi.

 

Intervenire in maniera moderata

Con lo schiarimento i capelli non saranno completamente decolorati, ma acquisiranno molteplici riflessi di colore. Le possibilità spaziano attraverso varie sfumature: dal dorato al rosso, dal castano luminoso a tinte miele passando per l’ambra e il color terracotta fino al biondo classico. I prodotti schiarenti non penetrano profondamente nella fibra, ma si limitano a ricoprire i capelli di pigmenti. Il processo di schiarimento, pur essendo delicato sul capello, produce stupendi e delicati riflessi che donano alla chioma una superba luminosità.