Donna con capelli biondi e corti
Hairstyling | Capelli corti

Capelli corti da donna: idee e consigli per lo styling

Si pensa, a volte, che i capelli corti non stiano bene a tutte le donne. Ancor più vero è che per tagliare i capelli corti ci vuole coraggio, perché non sempre si riesce a sbarazzarsi a cuor leggero di una bella chioma lunga. Ma se deciderai di compiere questo passo, otterrai un fascino semplice e disinvolto, che darà nuova luce alla tua figura. Puriste, austere, chic, sofisticate, glamour: ti presentiamo le acconciature per capelli corti da donna più gettonate e ti diamo alcuni consigli per lo styling.

 

I capelli lunghi sono belli, ma richiedono molta cura. Perciò spesso molte donne decidono di optare per un taglio corto, che alla lunga risulta più pratico e facile da modellare. Va da sé che non tutte le pettinature di capelli corti da donna stanno bene su qualsiasi viso, ma la varietà di tagli è talmente ampia che trovare una bella acconciatura non sarà poi così difficile. Ti presentiamo i tagli corti da donna più conosciuti.

Acconciature per capelli corti da donna: il caschetto

Un classico taglio di capelli corti per donna è il caschetto, ideale per tutti i tipi di capelli e che non richiede troppe attenzioni. Oltre al caschetto corto, chiamato anche mop top, ne esistono tante altre varianti. Solitamente il caschetto è un taglio di pari lunghezza, ma ci sono anche le versioni scalate. Importante è adattare questa pettinatura di capelli al proprio viso: chi ha dei lineamenti spigolosi starà meglio con un caschetto morbido e poco marcato, mentre chi ha un viso tondo potrà optare per un taglio di capelli corti più lungo con un po’ di volume ai lati.

Taglio di capelli corti per donna: lo scalato

Anche chi ha i capelli corti può scalare i capelli. In genere questa acconciatura per capelli corti da donna si ottiene optando per un caschetto scalato. Adottando questa pettinatura i capelli non saranno dritti e di pari lunghezza, ma tenderanno a curvarsi nelle punte e presenteranno un po’ più di volume alla radice. Sicuramente un taglio corto femminile con cui farai un figurone in qualsiasi occasione!

Pettinatura di capelli corti per donna: il taglio pixie

Profilo laterale di ragazza con capelli corti da donna
© Stocksy / Leandro Crespi

Infine un taglio corto femminile, dal fascino retrò ma che è di nuovo sulla cresta dell’onda, è il taglio pixie, caratterizzato da capelli cortissimi e leggermente scalati. Un’acconciatura di questo tipo giova in particolare a chi ha i capelli lisci e non troppo folti.

Capelli corti da donna: dai stile ai tuoi capelli con i giusti prodotti

Dopo che avrai deciso la tua acconciatura per capelli corti, dovrai pensare al modo giusto di modellarli per creare il tuo stile. La buona notizia è che spesso è sufficiente utilizzare le mani per dar loro il look che preferisci. A seconda dell’effetto che vuoi ottenere, potranno servirti anche gel, cera, lozioni stilizzanti e spuma, tutti prodotti ideali per scolpire i capelli corti. Tra i fedeli alleati di una pettinatura di capelli corti per donna rientrano anche la spazzola e l’asciugacapelli.

 

Se miri a ricreare un look morbido e fresco, puoi provare con la cera o un gel in cera. Ti basterà distribuire una piccola quantità di prodotto sulle mani e modellare i capelli partendo dalla base. Comincia con una quantità pari a circa quella di una noce, se necessario potrai sempre aggiungerne successivamente, anche perché il solo modo di eliminare eventuali eccessi è lavare i capelli.

 

Per un look più estremo e strutturato o pettinature a effetto “bagnato”, puoi ricorrere ai gel per capelli, disponibile

con vari gradi di fissaggio, dal normale all’ultra forte, come descritto sulle confezioni.
Va inoltre detto che i capelli molto sottili necessitano di attenzioni maggiori per essere modellati.

 

Se, invece, vuoi dare un po’ di volume al tuo taglio di capelli corti, usa una spuma per ottenere un effetto volumizzante e la lacca per fissare i capelli, così da mantenere più a lungo la piega.

Capelli corti da donna: consigli per chi passa da un taglio di capelli lunghi a uno corto

Se solitamente porti i capelli lunghi e ora hai deciso di passare a un taglio di capelli corti, ci sono alcuni suggerimenti che dovresti tenere a mente:

  • una persona con il volto squadrato dovrebbe evitare i capelli a caschetto e tagli con linee nette. Piuttosto, dovrebbe scegliere un taglio frangiato e scalato, che dona morbidezza al volto.
  • I volti affilati spesso beneficiano di un’aggiunta di volume all’acconciatura. Questo fa apparire i visi lunghi più arrotondati. Scalare i capelli può essere una buona idea, ma solo iniziando all’altezza delle orecchie.
  • I volti a cuore appaiono più proporzionati quando l’attenzione è concentrata sulla fronte. Questo si può ottenere portando frange molto lunghe o lasciando che alcune ciocche ricadano sulla fronte.
  • La frangia scalata tende a mascherare una fronte bassa, così come può fare un’acconciatura pettinata all’indietro. Le frange lunghe nascondono le fronti alte, mentre le frange corte tendono a distogliere l’attenzione dal naso, che altrimenti potrebbe predominare sulle altre parti del volto.